5 COSE DA SAPERE SU...

5 curiosità, spiegazioni e storie su diversi argomenti (territorio, cultura, credenze, tradizioni, ecc.) che ti invoglieranno a proseguire la lettura di questa rubrica.

Da quando il fenomeno dei social ha preso piede, sempre più persone hanno utilizzato questo nuovo mezzo di comunicazione per comunicare ed estendere il proprio pensiero, la propria opinione, il proprio punto di vista. Usiamo il computer e il telefono non solo per lavorare e chiamare ma anche per messaggiare o semplicemente per interagire. Molto spesso però tra il pensiero pensato e il pensiero scritto s’incorre nel rischio di commettere strafalcioni: un refuso, un piccolo errore di battitura, può capitare a chiunque... ma ci sono errori ed errori, e quelli grammaticali e ortografici di certo non passano inosservati.

Pasqua è un periodo molto importante per la religione cristiana perché celebra la risurrezione di Gesù Cristo purificando nel frattempo l’umanità dal peccato originale. I tanti simboli che accompagnano questo periodo sono diventati familiari e talvolta ci hanno fatto dimenticare il loro significato originale…andiamo a scoprirne qualcuno!

Il 14 febbraio si festeggiano gli innamorati che ogni anno, in questo giorno, celebrano l’amore. Di questo evento è patrono San Valentino da Terni ma, questa festività ha origini ancora più antiche.

In un mondo ancora troppo al maschile e in occasione della “Giornata Internazionale della Donna” abbiamo ritenuto giusto dedicare questo spazio e rendere omaggio a 5 prime donne che hanno lasciato il segno, in Italia e nel Mondo, per i loro meriti e per le loro conquiste e che sono diventate punto di riferimento per tutte le donne. Certo ce ne sarebbero state molte altre da portare alla ribalta, ma il titolo della rubrica ci impone di sceglierne solo 5 e allora, ecco le nostre preferite!

Quante volte il giorno passiamo davanti ad uno specchio? E’ quasi un automatismo, uno di quei gesti che facciamo senza pensarci più di tanto. Lo specchio è un oggetto di uso quotidiano che ha stimolato l’immaginazione umana, entrando nel folclore e nella mitologia di vari popoli; c’è chi lo crede magico e c’è chi lo guarda come a un qualcosa di diabolico. Il secolo che stiamo attraversando è identificato come quello dell’apparenza proprio perché l’immagine ha assunto un ruolo mai raggiunto prima: fotografie, selfie, chirurgie estetiche e plastiche sono ormai alla portata di tutti e tutti ne fanno uso e in alcuni casi anche abuso.