Lattughe, bugie, lasagne, donzelle, molti sono i modi con cui vengono chiamate nelle diverse regioni le Chiacchiere, i tipici dolci di Carnevale. La loro croccantezza fa innamorare grandi e piccini e quando si inizia a mangiarle fermarsi risulta davvero difficile! Fortunatamente sono dei dolci facili e veloci da preparare, e con il Carnevale alle porte conviene metterci subito all’opera!

Un cupcake è una mini-torta cotta in un pirottino in ceramica o in uno stampo di carta o di silicone. Ha origine in Inghilterra ma da qualche anno si sono diffusi anche in Italia.

Per la festa di San Valentino ho pensato di realizzare dei cupcake a forma di cuore, aggiungendo alla ricetta originale un pizzico di colorante rosso. Ho inoltre inserito un po' di nutella al centro e  decorato con crema al mascarpone e panna. Non perdiamo altro tempo e passiamo subito alla realizzazione di questo deliziosi dolcetti.

La Pitta n’chiusa è un dolce tipico calabrese dalle origini molto antiche, che veniva preparato in occasione dei matrimoni. Oggi invece è preparato nelle festività Natalizie o Pasquali. Ne esistono diverse varianti ma quella originale prevede l'impiego dei seguenti ingredienti:

Non si direbbe dal nome, ma sono pizzelle che fanno parte dell'arte culinaria campana. Tonde , fritte e fragranti sono realizzate con l'impasto della pizza. Nella mia casa è tradizione da qualche anno terminare  le feste con amici preparando qualche vassoio di montanare e  poi chiudere con una bella tombola.  A Napoli i pizzaioli per attirare l'attenzione dei  passanti gridavano: “Mangia oggi e paghi fra otto giorni!”  questo per aiutare anche i più poveri. Non ci resta che cominciare a realizzare le nostre pizzette fritte e magari terminare la cena con una bella sfogliatella!

Il Natale è alle porte e mi piace pensare con largo anticipo al menù da realizzare in occasione delle feste. Per me è importante portare in tavola dei piatti della tradizione familiare ma anche proporre qualcosa di nuovo per stuzzicare la curiosità dei commensali.

Un dolce che è entrato nella tradizione dei nostri Natali da qualche anno a questa parte, pur non essendo della nostra regione, è la cassata siciliana. Dolce che risale al IX secolo quando gli arabi hanno portato in Sicilia la canna da zucchero, il mandarino e l'arancia.