Subito dopo le feste tutti sentiamo il bisogno di rimetterci in forma, non per questo bisogna rinunciare a piatti gustosi. Quindi come d'abitudine il sabato in casa si preparano le pizze. Una versione leggera ma ugualmente sfiziosa è la crostata di verdure vegana velocissima e semplicissima da realizzare. L'ho scoperta in occasione di alcune serate con amici vegetariani e vegani e la mia famiglia l'ha da subito adorata tanto che la ripropongo ogni volta che voglio preparare qualcosa di gustoso e veloce. Passiamo subito alla preparazione della frolla vegana.

I biscotti pan di zenzero o biscotti di Natale sono caratteristici delle feste,  solitamente a forma di omini, ma si possono realizzare in tutte le forme che si hanno a disposizione.

Sono semplici da realizzare e il loro profumo intenso di spezie, cannella, chiodi di garofano, noce moscata e zenzero, da cui prendono il nome, mi riportano immediatamente ai viaggi a Budapest e Praga con i loro incantevoli mercatini  di Natale.

Altro ingrediente caratteristico di questi biscotti è la melassa che conferisce loro un colore scuro; siccome è difficile da reperire, può essere sostituita  con il miele.

Sono una  perfetta idea regalo, anche perché si possono  preparare con anticipo visto che si mantengono per molto tempo chiusi in una scatola di latta o nei sacchettini di cellophane. Fatevi aiutare nella preparazione dai vostri figli e vedrete che sarà subito festa!

La focaccia, come tutti i panificati, sono la passione di casa mia. Quando  voglio gratificare le mie ragazze, preparo sempre qualcosa di lievitato ed in questo periodo non mi faccio mai mancare la zucca. Che ne dite allora di preparare la focaccia rustica alla zucca? Una volta cotta, può essere usata come sostituto del pane o farcita con dell'affettato, formaggio e verdure grigliate. Passiamo subito alla preparazione e allacciamo il grembiule!

Il panettone salato  è un rustico semplice e veloce, che non richiede tempi lunghi di preparazione e proprio per questo ne preparo uno o due da condividere con amici nelle serate di festa, tra una tombola e un sette e mezzo.

Il suo aspetto è quello del classico panettone, ma può essere preparato in qualsiasi periodo dell'anno, anche per una gita fuori porta ,semplicemente cambiando lo stampo per la cottura.

La cucina vegana si sta diffondendo molto velocemente grazie alla sua alimentazione equilibrata e salutare.

Le prime volte che ho dovuto preparare dei piatti vegani ho sentito un’enorme responsabilità, poi con il tempo ho imparato a sostituire alcune sostanze di natura animale con altre vegetali: la colla di pesce con l'agar agar o con l'amido di mais, che è un addensante, il burro con la Gradina vegetale o olio di semi di girasole, il latte con latte di soia o latte di riso e così via.  Ogni volta  provare nuovi piatti é un po’ come una sfida, che siano essi dolci o salati, ma quando se ne esce vincitori é anche molto gratificante.

Questa volta ho deciso quindi di preparare insieme a voi un  dolce leggero privo di uova, latte e grassi di origine animale, perfetto insomma per i vegani ma gustoso per tutti.